Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clikka sul pulsante "Leggi l'informativa".

Chiudendo questo banner tramite il pulsante "OK" acconsenti all’uso dei cookie.

Nominato il nuovo comitato per la gestione della Biblioteca Comunale di Chiusdino (CdSG 2/10)

Condividi l'articolo

Il 27 marzo scorso il Sindaco di Chiusdino, Signor Ivano Minocci e la Giunta Comunale hanno nominato i nuovi membri del comitato di gestione della locale Biblioteca Comunale. Il 31 marzo si è quindi insediato il nuovo comitato al fine di procedere alla nomina del Presidente e degli altri organi statutari. Presidente è stato nominato il Cav. Prof. Andrea Conti, Vice-Presidente il Dott. Mireno Pettorali, Segretario il Cav. Alessio Tommasi-Baldi, Cassiere la Sig.ra Angela Rossi, Consiglieri i signori Prof.ssa Wilma Cillerai, Dott.ssa Lucia Franci, Sig.ina Gessica Ancillotti, Sig.ina Giulia Pallini.

Quali Rappresentanti delle istituzioni scolastiche presenti del territorio comunale, su indicazioni del Dirigente Scolastico, sono state nominate la Prof.ssa Ilva Cillerai e la Maestra Nicoletta Lonzi.

Infine il comitato si completa con il Rappresentante dell’Amministrazione Comunale, nella persona della Prof.ssa Carla Simonetti, attualmente Assessore alla cultura.

La Biblioteca di Chiusdino è stata fondata negli anni Ottanta del XIX secolo, grazie a donazioni private, come biblioteca della Società di Mutuo Soccorso fra gli Operai, ma chiuse i battenti alla fine degli anni Cinquanta del XX secolo. Nel 1987, l’Amministrazione Comunale, che aveva a disposizione il patrimonio librario, decise di ricostituire l’istituzione: vi lavorarono alacremente l’allora Assessore alla Cultura, Architetto Massimo Ventani, con il Vicesindaco Sig.ra Rita Bianchi, il Dirigente Scolastico Prof. Carlo Rango, la Prof.ssa Tullia Tani, che ne fu la prima Presidente, la Prof.ssa Simonetta Bertini, che le succedette, il Prof. Andrea Conti, attuale responsabile.

La Biblioteca Comunale ha sede nei locali a piano terra dell’ex edificio scolastico; l’Amministrazione Comunale sostiene questo ente con un contributo annuale; l’apertura, la consultazione ed il prestito, per molto tempo affidati al volontariato, sono attualmente assicurati grazie ad una convenzione fra il Comitato di gestione della Biblioteca e l’Associazione pro Loco di Chiusdino.

Frater

Condividi l'articolo