Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clikka sul pulsante "Leggi l'informativa".

Chiudendo questo banner tramite il pulsante "OK" acconsenti all’uso dei cookie.

tradizionale pellegrinaggio annuale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio all’eremo di San Galgano a Montesiepi (CdSG 2/11)

Condividi l'articolo

costantinianiSabato 21 maggio si è svolto il tradizionale pellegrinaggio annuale della delegazione toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio all’eremo di San Galgano a Montesiepi. Il pellegrinaggio era guidato dal delegato per la Toscana, Duca Don Ettore d’Alessandro di Pescolanciano e partecipato dai numerosi Cavalieri e Dame, fra cui il nostro Priore Generale, Andrea Conti, ed il nostro Cancelliere, Alessio Tommasi Baldi. La Santa Messa è stata celebrata dal Rev. Dott. Don Roberto Bianchini, Rettore della Cappella Universitaria di Siena.borbone

 

Il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio è forse il più antico ordine cavalleresco della cristianità, se le sue origini risalgono, come sembra, a diciassette secoli fa, a quella coorte di cinquanta cavalieri istituita dall’Imperatore Costantino il Grande nel 312, all’epoca della battaglia di Saxa Rubra, che fu il preludio alla libertà per la religione cristiana; è comunque uno degli ordini più prestigiosi: il suo Gran Maestro è Sua Altezza Reale Don Carlo di Borbone Due Sicilie e Borbone Parma, Duca di Calabria ed Infante di Spagna. Dell’ordine fanno parte membri dell’aristocrazia e prestigiose personalità di tutto il mondo.

 

Condividi l'articolo