Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clikka sul pulsante "Leggi l'informativa".

Chiudendo questo banner tramite il pulsante "OK" acconsenti all’uso dei cookie.

Messa per il trigesimo della Consorella Ivana Conti

Condividi l'articolo

Messa per il trigesimo della Consorella Ivana Conti, madre del nostro Priore Generale e Governatore, Cav. Pro. Andrea Conti.

Il 24 gennaio 2017, nel Santuario della Madonna delle Grazie di Chiusdino, si è celebrato il trigesimo del passaggio da questa all'altra vita della consorella Ivana Conti, nata Banducci, madre del nostro Priore Generale e Governatore Cavalier Professor Andrea Conti, deceduta, dopo lunga infermità ma munita del conforti della Fede Cattolica, il 24 dicembre 2016, vigilia del Santo Natale del Signore.

La Santa Messa è stata officiata nella forma straordinario del rito romano, in lingua latina ed in canto gregoriano, dal Rev. Canonico Federico Pozza, dell'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote, Rettore della chiesa dei Santi Michele e Gaetano a Piazza Antinori di Firenze, assistito dal Rev. Canonico Pierre Bivouli, dello stesso Istituto di Cristo Re, con l'assistenza, per i canti liturgici, dei signori Gianandrea Giovannardi e Francesco Zani, per il servizio all'altare, del signor Antonino Raffa.

Alla solenne messa, oltre ai numerosi confratelli e consorelle della Compagnia di San Galgano, di cui la signora Ivana era consorella, era presente anche il Sindaco di Chiusdino, dottoressa Luciana Bartaletti, amica di famiglia.

Nelle foto alcuni momenti del Sacro Rito.

 

Ivana2Ivana6

Ivana7Ivana8Ivana5Ivana3Ivana4Ivana9Ivana10

Condividi l'articolo